Conversione

 

 

Da troppo tempo il messaggio è diventato insipido
a forza di essere aggirato
per adattarlo a chi doveva annunciarlo!

Da troppo tempo il Vangelo è stato annacquato
fino a togliergli la passione!

Se non si vuole tornare indietro, al tempo in cui sulla terra
si sguazzava nel fango primitivo dell’inumanità,
occorre un cambiamento radicale che porti la società
a metter da parte pregiudizi ed esclusioni
e a mettere in azione il suo genio creatore
in modo da offrire a ciascuno il posto che gli spetta.

Occorre una profonda trasformazione
perché la Chiesa, fedele alla Parola ricevuta,
vada incontro con coraggio a tutti gli uomini
di tutte le culture e di tutte le religioni,
allo scopo di trovare con loro
ragioni di vivere anche per il futuro.

Occorre un lavoro intenso perché i cuori si liberino
dall’attrazione dell’individualismo impazzito
e si assumano comportamenti fraterni.

Questo lo chiamiamo “conversione”
ed è ciò che Dio ci chiede in persona
con il Bambino di Natale!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...