L’ostacolo più grande


Se fossimo morti interamente a noi stessi e senza impacci interiori, potremmo allora comprendere le cose di Dio e gustare qualcosa della celeste contemplazione.
Ma il massimo impedimento stà tutto quì: che non siamo liberi dalle passioni e dalle concupiscenze e non ci sforziamo di metterci per la via perfetta dei santi.
Per ogni pò di avversità che incontriamo, subito ci accasciamo e facciamo ricorso alle consolazioni umane.
Lilly
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...