Bagno di Luce



Signore, sono una piccola candela
accesa dal Tuo soffio d’Amore:
Fa’ che io sia sempre luce
per chi e’ nelle tenebre,
fa’ che il vento delle cose del mondo
non si abbatta mai sulla mia piccola fiammella.

Signore, ch’io viva
per poterTi dare gloria,
per essere la Tua messaggera di luce.

Fa’, che io non mi risparmi mai,
quando mi si chiede di donare
nel Tuo nome,
per essere una voce che canti la Tua lode,
un segnale di luce per chi e’ lontano
dal Tuo regno santo.

Donami la capacita’ di evangelizzare
i fratelli che Ti ignorano,
che ignorano la dolcezza del Tuo Amore,
la stessa Tua capacita’ di attendere
che anche l’ultimo agnello smarrito
torni all’ovile, che anche l’ultimo uomo
dell’ultima terra abitata
possa conoscere la dolcezza
del Tuo nome santo.

Che tutti gli invitati alle nozze
non disertino il banchetto,
dove Tu, Signore, Ti fai pane, vino,
carne e sangue
in virtu’ del Tuo Amore senza Tramonto.

(Per il giorno della candelora)
(Anna Marinelli)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...