SII MISERICORDIOSO CON TE STESSO

Essere misericordiosi con sè stessi, significa essere teneri con sè stessi, trattarsi bene, non arrabbiarsi con sè stessi, non proporsi obiettivi troppo elevati, ma in primo luogo cercare di amare ciò che in me è debole e smarrito.
Spesso abbiamo un atteggiamento assai poco misericordioso verso noi stessi.
Se commettiamo un errore, ci condanniamo da soli.
Se qualcosa non và per il verso giusto, ce la prendiamo con noi stessi.
Dentro di noi c’è un Super-Io che giudica tutti i nostri pensieri e i nostri sentimenti, che ci punisce se non siamo all’altezza delle sue pretese.
Spesso non riusciamo a tene testa a questo Super-Io intransigente.
Allora abbiamo bisogno delle parole di Gesù che ci presenta il Padre misericordioso, il quale non scaccia il figlio perduto, ma prepara una festa in suo onore, perchè colui che era perduto è stato ritrovato, colui che era morto è stato ridestato alla vita.
Abbiamo bisogno di un angelo di misericordia che sconfigga l’intimo giudice che è dentro di noi e ricolmi il nostro cuore di amore misericordioso.
Anselm Grun
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...