7 segni di falsi insegnanti nella chiesa

“Ci sono stati anche falsi profeti tra il popolo, così come ci saranno falsi maestri fra voi. “(2 Pietro 2:1 )

Non ci sono ” se e ma “, nelle parole di Pietro. E ‘una dichiarazione chiara e definita. Ci sono stati falsi profeti tra il popolo ( di Israele nell’Antico Testamento ). Questa è una questione di storia.

I falsi profeti sono stati un problema costante nel Vecchio Testamento, e coloro che falsamente affermavano di essere profeti di Dio dovevano essere lapidati. Il popolo raramente voleva prendere provvedimenti verso di loro, e per questo essi si moltiplicavano, provocando disastri per la vita spirituale del popolo di Dio.

Allo stesso modo Pietro dice: ” Ci saranno falsi maestri tra di voi. ” Notate le parole ” tra di voi. “

Pietro sta scrivendo alla chiesa e dice: ” Ci saranno falsi profeti tra voi.”  Non sta parlando di persone New Age che parlano alla televisione. Sta parlando di persone nella chiesa locale, membri di una congregazione locale.
Non esiste niente come una chiesa pura da questa parte del cielo. Non la potrai mai trovare. Il grano e la zizzania crescono insieme.

Warren Wiersbe scrive :
Satana è il contraffattore…. Ha un falso vangelo (Galati 1:6-9 ), predicato da falsi ministri ( 2 Corinzi 11:13-12 ), che produce falsi cristiani ( 2 Corinzi 11:26 )…. Satana impianta le sue contraffazioni, ovunque Dio impianti dei veri credenti ( Matteo 13:38 ).

Autentico o falso?

Come si riconosce il cristianesimo contraffatto ?
In 2 Pietro 1 leggiamo riguardo ai veri credenti. E in 2 Pietro 2 leggiamo riguardo ai credenti contraffatti. Se si mettono questi capitoli fianco a fianco potrete vedere la differenza tra i credenti autentici e contraffatti.

1. Hanno una sorgente diversa- Da dove viene il messaggio?
Pietro dice: ” Non abbiamo seguito storie abilmente inventate quando vi abbiamo parlato della potenza e della venuta del Signore nostro Gesù Cristo” ( 1,16). E poi egli dice che i falsi maestri vi sfruttano ” con storie che essi stessi si inventano” ( 02:03 ). Quindi il vero insegnante trae il suo insegnamento dalla Bibbia, Il falso insegnante si affida alla propria creatività. Questo si crea il suo proprio messaggio.

2. Hanno un Messaggio diverso- Qual è la sostanza del messaggio ?
Per il vero insegnante, Gesù Cristo è centrale. “Abbiamo tutto quello che serve per la vita e la pietà in Lui” ( 1,3). Per il falso maestro, Gesù è ai margini : “e segretamente introdurranno eresie perniciose, rinnegando il Signore sovrano che li ha riscattati ” (2:1 ).

Si noti la parola “segretamente”. E ‘ raro che qualcuno in chiesa neghi apertamente Gesù. Il muoversi lontano dalla centralità di Cristo è qualcosa di sottile. Il falso insegnante parlerà di come altre persone possono contribuire a cambiare la tua vita, ma se ascolti con attenzione quello che dice, si vedrà che Gesù Cristo non è essenziale per il suo messaggio.

3. Approdano ad una Diversa posizione – In che posizione il messaggio vi lascia ?

Il vero cristiano ” sfugge alla corruzione nel mondo, causata da desideri malvagi ” ( 1,4). 
Ascolta come Pietro descrive il falso cristiano : ” Promettono… la libertà, mentre essi stessi sono schiavi della depravazione, perchè un uomo è schiavo di ciò che lo ha vinto ” ( 2,19). Il vero credente rifugge la corruzione, mentre il credente contraffatto è governato da essa.

4. Hanno diversi caratteri – Che tipo di persone produce il messaggio ?

Il vero credente persegue la bontà, la conoscenza, l’autocontrollo, la perseveranza, la pietà, la gentilezza fraterna e l’amore ( 01:05 ). 
La contraffazione cristiana è segnata dalla prepotenza e dalla calunnia ( 2,10). Essi sono ” esperti in avidità ” e ” i loro occhi sono pieni di adulterio ” ( 2,14). Ed essi anche ” disprezzano l’autorità ” ( 2:10). Questa è una caratteristica generale di un credente contraffatto.

5. Si appellano a motivi diversi – Perché si dovrebbe ascoltare il messaggio ?

Il vero insegnante fa appello alle Scritture. “Abbiamo la parola dei profeti resa più certa e voi farete bene a prestare attenzione ad essa ” ( 1,19). Dio ha parlato, e il vero insegnante fa appello alla Sua Parola.

Il falso insegnante fa un appello piuttosto diverso : “Facendo appello ai desideri carnali della peccaminosa natura umana, adescano le persone che sono appena fuggite da quelli che vivono nell’errore ” ( 2,18). 
Quindi il vero insegnante chiederà: “Che cosa Dio ha detto nella sua Parola ? “
Il falso insegnante chiederà : “Che cosa la gente vuole sentire ? Cosa fa appello alla loro carne ? “

6. Portano Frutti diversi – Quale risultato porta il messaggio nella vita delle persone ?

Il vero credente è efficace e produce molto frutto nella sua conoscenza di Gesù Cristo ( 1,8). 
La contraffazione è ” come una primavera senza acqua ” ( 2,17). Questo è un quadro straordinario ! Promettono molto, ma producono poco.

7. Diverso finale  – dove il messaggio ti porta in ultima analisi ?

Qui troviamo il contrasto più inquietante di tutti. 
Il vero credente riceverà ” un ricco benvenuto nel regno eterno del Signore nostro Gesù Cristo” ( 1,11).
Il falso credente sperimenterà ” la distruzione rapida ” (2:1 ). “La loro condanna da tempo incombe su di loro e la loro distruzione non si farà attendere” ( 02:03 ).

Gesù ci dice che ci saranno molti che sono stati coinvolti nel ministero nel Suo nome, al quale egli dirà: ” Andate via da me, non vi ho mai conosciuti” ( Matteo 7:21 ). Chi sono queste persone ? Sicuramente Pietro  li descrive in questo passaggio.
Non essere ingenuo, non dobbiamo essere ignoranti : “Ci saranno fra voi falsi dottori ” ( 02:01 ). Quindi, come possiamo applicare questo avvertimento ?
In primo luogo, la dichiarazione comune di Pietro ci ricorda che la chiesa ha bisogno di essere protetta. Tra le tante persone meravigliose che vengono attraverso le porte della chiesa ogni anno, qualcuno potrebbe fare più male che bene.

Possono sembrare le persone più piacevoli tra tutte, ma essi non credono nell’autorità della Bibbia o nell’esclusività della salvezza in Cristo. Diamo il benvenuto a queste persone, perché hanno bisogno di Cristo quanto noi, ma non dobbiamo permettere loro di avere influenza nella chiesa.

In secondo luogo, gli scettici saranno sempre in grado di puntare a ipocrisia e incoerenza nella chiesa. Lo hanno sempre fatto, e lo faranno sempre. Uno dei motivi più strani per non seguire Cristo è questo: “Ho visto persone nella chiesa che sono degli ipocriti. “

Quindi non si dovrebbe seguire Cristo perché alcune persone che affermano di farlo sono ipocriti ?
L’esistenza della contraffazione non è mai una buona ragione per respingere la genuinità. Pietro ci dice in sostanza : “Certo che ci sono cristiani contraffatti. Naturalmente ci sono insegnanti che fanno alla chiesa più male che bene. 
Cos’altro ci aspetta in questo mondo decaduto ? Crescere! Non essere ingenuo ! non perdere ciò che è reale, semplicemente perché hai visto la contraffazione “.

 

Tratto da:

http://thegospelcoalition.org/blogs/tgc/2013/03/19/7-traits-of-fals…

 

Traduzione:

VeroVangelo.org

http://vocechegrida.ning.com/profiles/blogs/7-segni-di-falsi-insegnanti-nella-chiesa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...